Blog

Spinte all'accumulo ...

Il Ministero dell'Economia, del Commercio e dell'Industria (METI) del Giappone ha annunciato la prossima realizzazione del sistema di accumulo a batterie più grande del mondo, all'interno di una sottostazione elettrica nell'isola di Hokkaido, la seconda per estensione, che vanta il più elevato numero di impianti solari del Paese a causa dello scarso costo dei terreni. La mega-batteria avrà una capacità stoccaggio di circa 60 MWh e verrà installata entro marzo 2015.

fonte: zeroemission.eu

Conto termico, ecco le regole applicative definitive

Il GSE ha pubblicato la versione definitiva delle "Regole applicative del Conto Termico". Si completa così il quadro normativo necessario alla regolazione degli incentivi introdotti dal Decreto Ministeriale del 28 dicembre 2012, il cosiddetto Conto termico, che disciplina le modalità per accedere al meccanismo d’incentivazione della produzione di energia termica da fonti rinnovabili e degli interventi di piccole dimensioni per l’incremento dell’efficienza energetica.

fonte: QualEnergia

Appunti di lettura del WEO 2012: il reserve-to-production ratio (r/p)

Il termine reserve-to-production ratio viene usato per indicare il rapporto fra le riserve di una fonte di energia non rinnovabile ed il consumo annuale della stessa. E' un valore importante perchè fornisce una stima del numero di anni per cui la fonte in considerazione potrà essere utilizzata data una stima delle riserve disponibili al tempo iniziale a parità di consumo annuale .

CSS-Combustibile, MinAmbiente adegua Codice ambientale

Se il Dm 14 febbraio 2013, n. 22 aveva stabilito l'end of waste, le modalità di produzione del CSS-Combustibile e le condizioni per l'utilizzo, il Dm 20 marzo 2013 in parola modificando l'allegato X del Codice ambientale, include il CSS nell'elenco dei combustibili che si possono utilizzare negli impianti di cui al Titolo I, Parte V, dello stesso Codice dell'ambiente.

Due appunti dal WEO 2012 ...

Riportiamo due osservazioni dal capitolo Energy Trends to 2035 del World Energy Outlook 2012:

Regolamento sui requisiti dei soggetti certificatori energetici degli edifici

A distanza di circa sei anni dall’emanazione del D.Lgs. 311/2006, che ha integrato e modificato il testo del D.Lgs. 192/2005, il 15 febbraio scorso il Consiglio dei Ministri ha approvato lo schema di Decreto Presidenziale (di seguito “Regolamento” o “Decreto”) recante i requisiti per i soggetti certificatori energetici degli edifici, previsto dall’art. 4 comma 1 lettera c) del D.Lgs. 192/2005.

Rapporto Energy Strategy: Rinnovabili Elettriche Non Fotovoltaiche

Biomasse solide e biogas, specialmente per i grandi impianti, sono tra le tecnologie più colpite dal decreto sulle rinnovabili elettriche entrato in vigore il 1° gennaio. Proprio per questo il settore dovrà cambiare: gli incentivi in vigore negli anni scorsi hanno favorito lo sviluppo di impianti di grandi dimensioni che basano parte del loro approvvigionamento sull’import di biomassa. Con il nuovo sistema incentivante invece si dovrà puntare su impianti piccoli e integrati in una filiera locale.

Legambiente: Comuni rinnovabili 2013

Il primo premio di Comuni rinnovabili 2013 è stato assegnato alla Cooperativa E-Werk Prad e al Comune di Prato allo Stelvio (BZ), per i risultati raggiunti in termini di sviluppo delle fonti rinnovabili e di vantaggi per le utenze.

Rifiuti: decreto 'end of waste'

Con il decreto del Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare 14 febbraio 2013, n. 22, è stato istituito il cosiddetto meccanismo end of waste, finalizzato a chiarire quando un rifiuto, a valle di determinate operazioni di recupero, cessa di essere tale. Il provvedimento è il primo strumento, in attuazione dell'art. 184-ter, D.Lgs. n.

Il GSE pubblica le Regole applicative del Conto Termico

Il GSE ha pubblicato sul proprio sito le Regole applicative del "Conto Termico" che disciplinano le modalità per accedere al meccanismo d'incentivazione della produzione di energia termica da fonti rinnovabili e degli interventi di piccole dimensioni per l'incremento dell'efficienza energetica, come da Decreto Ministeriale del 28 dicembre 2012.

Con questa prima pubblicazione delle Regole applicative, contenenti la scheda domanda prevista dall'art.7, comma 1, il GSE intende avviare una consultazione pubblica sulle Regole stesse che resterà aperta fino al 25 marzo 2013.

Via alla "Strategia energetica nazionale": superare gli obiettivi Ue

Superamento degli obiettivi ambientali europei del pacchetto "20-20-20", minore dipendenza energetica dall'estero, "rinnovabili" prima fonte di energia elettrica. Questi gli obiettivi della Strategia energetica nazionale (Sen) approvata con Dm 8 marzo 2013, diffuso il 14 marzo sul sito del Ministero dello sviluppo.

fonte: reteambiente

GSE:pubblicati i nuovi bandi ai Registri e alle Procedure d’Asta per gli incentivi alle rinnovabili

Il GSE pubblica i nuovi Bandi relativi ai Registri e alle Procedure d’Asta per gli incentivi alla produzione di energia elettrica da impianti a fonti rinnovabili diversi dai fotovoltaici, come previsto dal Decreto Ministeriale del 6 luglio 2012. I Registri e le Procedure d’Asta si apriranno il giorno 12 aprile 2013 alle ore 9,00 e si chiuderanno improrogabilmente alle ore 21,00 del 10 giugno 2013.

DOHA: un riassunto visuale di alcuni dati

Un efficace riassunto delle gigatonellate di dati prodotti a Doha sulle gigatonellate di CO2 che sono state emesse, che saranno emesse e che potrebbero essere emesse: infographics.

Smart Cities: ICityLab

E' on line ICity Lab,  il nuovo spazio di ricerca e approfondimento sulle città intelligenti promosso dalla società Forum PA. Non è un semplice sito di informazione, ma uno strumento inedito che consente - grazie alla piattaforma tecnologica Asset (Analisi Statistica Socio-Economica Territoriale) - di creare analisi e visualizzazioni a partire dai dati della ricerca “ICity rate 2012”, realizzata da Forum PA su 103 capoluoghi di provincia.

Nuovo regolamento comunitario per le statistiche energetiche

Pubblicato il Regolamento (UE) n. 147/2013 della Commissione, del 13 febbraio 2013, che modifica il regolamento (CE) n. 1099/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alle statistiche dell’energia per quanto riguarda l’introduzione di aggiornamenti per le statistiche mensili e annuali dell’energia.

Monitoraggio dei PAES

Si è svolto a Bruxelles, il 1° febbraio scorso, l’incontro tecnico promosso dall’ufficio europeo del Patto dei Sindaci e dall’istituto di ricerca europeo del Joint Research Center, il JRC, sul monitoraggio dei Piani d’Azione Energia Sostenibile, o PAES, delle città e dei comuni aderenti al Patto stesso.

Minibus elettrici ad idrogeno per i mondiali in Val Di Fiemme

Saranno presentati al pubblico sabato 16 febbraio a Trento e verranno utilizzati per il trasporto pubblico locale sulle tratte più interessanti dei percorsi dolomitici. Innovativi, silenziosi, economici, ad emissioni zero. Sono i due minibus elettrici ad idrogeno che da mercoledì 6 febbraio escono dalla rimessa di Trentino Trasporti a Roncafort ed iniziano a circolare in Val di Fiemme.

fonte: Rinnovabili.it

Lombardia, all'Arpa i controlli sugli ACE

Dal 15 febbraio 2013 sarà l'ARPA che dovrà verificare la conformità degli attestati di certificazione energetica alla norma, nominare gli ispettori per i sopralluoghi, irrogare e riscuotere le eventuali sanzioni.

fonte: Nextville

Ue: dimezzare gli sprechi di cibo entro il 2020

L'Ue punta a dimezzare gli sprechi di cibo entro il 2020. Il commissario europeo all'ambiente, Janez Potocnik, ha lanciato una nuova strategia per l'uso uso efficiente delle risorse e mettere al bando ogni tipo di spreco, dall'utilizzo delle materie prime, all'energia impiegata per lavorarle.

fonte: zeroEmission

premio A+Com che premia i migliori Paes d'Italia

È fissato per l’8 marzo il termine per presentare la domanda di partecipazione al premio A+Com, istituito da Alleanza per il Clima Italia e Kyoto Club e rivolto agli enti pubblici che hanno elaborato e deliberato il proprio Piano di azione per l’energia sostenibile (Paes) nell’ambito dell’adesione al Patto dei sindaci.

Disponibile il nuovo 'Rapporto Annuale Efficienza Energetica' curato da ENEA

Secondo il rapporto ENEA l’applicazione delle misure previste dal PAEE 2011 (Piano d’Azione per l’Efficienza Energetica) ha consentito nel 2011 un risparmio complessivo di 57.595 GWh/anno, con un incremento del 17,1% rispetto al 2010.

Il risparmio energetico conseguito nel 2011 rispetto agli obiettivi nazionali attesi al 2016 con il PAEE 2011 evidenziano una maggiore efficacia delle misure adottate per i settori del residenziale e dell’industria, mentre continuano a permanere le difficoltà per il terziario e per i trasporti.

ESCo a capitale misto pubblico-privato, si può fare

Il Tar Lombardia ha stabilito che gli enti locali possono costituire proprie ESCo per ottimizzare l'uso dell'energia negli edifici di loro proprietà, anche nella forma di società mista pubblico-privata. Fonte: Nextville.

Habitech organizza un incontro informativo sul Bando FESR 2012

All’incontro saranno presenti Alessandro Olivi, Assessore all’Industria della Provincia Autonoma di Trento ed i tecnici dell’Agenzia provinciale per l’Incentivazione delle Attività Economiche (APIAE), Marchi e Conotter, che illustreranno il bando e risponderanno alle domande degli imprenditori presenti.

Fonte: Habitech.

GSE: il Conto Termico

Con la pubblicazione del DM 28/12/12, il c.d. decreto “Conto Termico”, si dà attuazione al regime di sostegno introdotto dal decreto legislativo 3 marzo 2011, n. 28 per l’incentivazione di interventi di piccole dimensioni per l’incremento dell’efficienza energetica e per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili.

Il Gestore dei Servizi Energetici – GSE S.p.A. è il soggetto responsabile dell’attuazione e della gestione del meccanismo, inclusa l’erogazione degli incentivi ai soggetti beneficiari.

Bilancio Energetico Nazionale 2011

E' disponibile il nuovo Bilancio Energetico Nazionale (BEN) relativo all'anno 2011. Alcuni dati interessanti dal bilancio di sintesi, espressi come variazione percentuale rispetto ai valori del BEN 2010:

Quota di energie rinnovabili per l'Unione Europea nel 2011: 13,4%

EurObserv'ER  è la  prima  organizzazione a rendere nota una stima  della  quota di  energia rinnovabile per l'anno 2011.

Nuova versione software PRIC (v4.01)

E' stata rilasciata una nuova versione (v4.01) del software Windows per redigere i PRIC: è possibile accedervi dal collegamento

Stoccaggio: 13 mln da Bruxelles al progetto e-Storage

La pietra angolare di e-Storage – gestito dalla francese Alstom - sarà l’ammodernamento della stazione idroelettrica a pompaggio a velocità fissa (PSP) di Le Cheylas, in Francia, affinché possa gestire “diverse centinaia di megawatt in entrata” provenienti da impianti solari ed eolici.

Aperta la call per le proposte di progetto di Intelligent Energy Europe 2013

E' aperta la call per la presentazione dei progetti all'interno dell'iniziativa Intelligent Energy Europe 2013. I temi sono i seguenti:

Condividi contenuti