pubblico

GSE - rapporto statistico 2012 sul fotovoltaico

Effetto nimby sull'energia rinnovabile

Nel condominio Italia si continua a litigare. Sempre di più e soprattutto attorno alle opere a carattere energetico, in particolare nel settore delle rinnovabili. Nel 2012 le contestazioni contro i progetti di nuove infrastrutture sono impennate infatti del 7% rispetto all'anno precedente. Il dato emerge dal lavoro dell'Osservatorio Media Permanente Nimby Forum, il database nazionale che dal 2004 monitora la situazione delle opposizioni contro opere pubbliche e insediamenti industriali in costruzione o ancora in progetto.

...

Stranded costs: cosa sono

Nelle discussioni sulla deregolamentazione della produzione di energia elettrica, il termine stranded cost identifica quegli investimenti in infrastrutture di una azienda di servizi (utility) dominante (incumbent) che possono diventare ridondanti in un ambiente competitivo.

approfondisci ...

Condomini, MI CamCom lancia il contratto tipo per il “Servizio energia”

Promosso dalla Camera di Commercio di Milano, il contratto, che prevede clausole più “trasparenti”, permette di ripagare i costi dei lavori di riqualificazione con i riparmi in bolletta.

Consegnati gli European GreenBuilding Awards

Presentati i 10 migliori progetti sui 112 in concorso. Gli edifici sono responsabili di circa il 40% del totale dei consumi energetici in Europa. Le innovazioni introdotte dai vincitori hanno consentito un risparmio medio del 51%, dimostrando quanto l’obiettivo dell’efficienza nell’edilizia sia possibile e contribuisca in modo concreto al raggiungimento degli obiettivi stabiliti dalla Commissione Europea per il 2020.

fonte: zeroEmission

Conto Termico: i registri aprono il 3 giugno

Il GSE comunica che dalle ore 9 del 3 giugno 2013 alle ore 21 del 1° agosto 2013 è possibile presentare le richieste di iscrizione ai Registri riservati agli interventi di cui all’art. 4, comma 2 lettere a) e b) del D.M. 28 dicembre 2012.

fonte: QualEnergia

Barometro EurObserv'ER: Fotovoltaico 2012

EurObserv'ER ha pubblicato il nuovo rapporto sullo stato del fotovoltaico in Europa al 2012. Dopo l'euforia del 2011 il mercato europeo del fotovoltaico ha rallentato. Nel 2012 sono stati installati 16 GWp di nuova capacità, rispetto ai 22 GWp del 2011, con una riduzione quindi del 25%. A livello globale il mercato ha generalmente tenuto con l'installazione di circa 30 GWp, rafforzato dall'andamento dei mercati americani ed asiatici.

Il barometro è stato inserito nella biblioteca dell'oseervatorio.

Costruire in legno ...

Un paio di esempi interessanti di costruzione che utilizzano legnami e materiali locali, abbattendo così l’impronta di carbonio della struttura: 

  1. WIDC, l’edificio in legno più alto del Nord America;
  2. il condominio Fortè Living in Australia, per il momento l’edificio in legno più alto al mondo.

Nuova versione software PRIC (v4.1)

 

E' stata rilasciata una nuova versione (v4.1) del software Windows per redigere i PRIC: è possibile accedervi dal collegamento

Ispezioni impianti termici e certificatori energetici, in arrivo i regolamenti nazionali

Il Capo dello Stato ha firmato nei giorni scorsi i due regolamenti su disciplina di esercizio, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici e sui requisiti dei certificatori energetici degli edifici. I provvedimenti entreranno in vigore dopo la pubblicazione in Gazzetta ufficiale.

Spinte all'accumulo ...

Il Ministero dell'Economia, del Commercio e dell'Industria (METI) del Giappone ha annunciato la prossima realizzazione del sistema di accumulo a batterie più grande del mondo, all'interno di una sottostazione elettrica nell'isola di Hokkaido, la seconda per estensione, che vanta il più elevato numero di impianti solari del Paese a causa dello scarso costo dei terreni. La mega-batteria avrà una capacità stoccaggio di circa 60 MWh e verrà installata entro marzo 2015.

fonte: zeroemission.eu

Conto termico, ecco le regole applicative definitive

Il GSE ha pubblicato la versione definitiva delle "Regole applicative del Conto Termico". Si completa così il quadro normativo necessario alla regolazione degli incentivi introdotti dal Decreto Ministeriale del 28 dicembre 2012, il cosiddetto Conto termico, che disciplina le modalità per accedere al meccanismo d’incentivazione della produzione di energia termica da fonti rinnovabili e degli interventi di piccole dimensioni per l’incremento dell’efficienza energetica.

fonte: QualEnergia

Appunti di lettura del WEO 2012: il reserve-to-production ratio (r/p)

Il termine reserve-to-production ratio viene usato per indicare il rapporto fra le riserve di una fonte di energia non rinnovabile ed il consumo annuale della stessa. E' un valore importante perchè fornisce una stima del numero di anni per cui la fonte in considerazione potrà essere utilizzata data una stima delle riserve disponibili al tempo iniziale a parità di consumo annuale .

CSS-Combustibile, MinAmbiente adegua Codice ambientale

Se il Dm 14 febbraio 2013, n. 22 aveva stabilito l'end of waste, le modalità di produzione del CSS-Combustibile e le condizioni per l'utilizzo, il Dm 20 marzo 2013 in parola modificando l'allegato X del Codice ambientale, include il CSS nell'elenco dei combustibili che si possono utilizzare negli impianti di cui al Titolo I, Parte V, dello stesso Codice dell'ambiente.

Due appunti dal WEO 2012 ...

Riportiamo due osservazioni dal capitolo Energy Trends to 2035 del World Energy Outlook 2012:

Regolamento sui requisiti dei soggetti certificatori energetici degli edifici

A distanza di circa sei anni dall’emanazione del D.Lgs. 311/2006, che ha integrato e modificato il testo del D.Lgs. 192/2005, il 15 febbraio scorso il Consiglio dei Ministri ha approvato lo schema di Decreto Presidenziale (di seguito “Regolamento” o “Decreto”) recante i requisiti per i soggetti certificatori energetici degli edifici, previsto dall’art. 4 comma 1 lettera c) del D.Lgs. 192/2005.

Rapporto Energy Strategy: Rinnovabili Elettriche Non Fotovoltaiche

Biomasse solide e biogas, specialmente per i grandi impianti, sono tra le tecnologie più colpite dal decreto sulle rinnovabili elettriche entrato in vigore il 1° gennaio. Proprio per questo il settore dovrà cambiare: gli incentivi in vigore negli anni scorsi hanno favorito lo sviluppo di impianti di grandi dimensioni che basano parte del loro approvvigionamento sull’import di biomassa. Con il nuovo sistema incentivante invece si dovrà puntare su impianti piccoli e integrati in una filiera locale.

Legambiente: Comuni rinnovabili 2013

Il primo premio di Comuni rinnovabili 2013 è stato assegnato alla Cooperativa E-Werk Prad e al Comune di Prato allo Stelvio (BZ), per i risultati raggiunti in termini di sviluppo delle fonti rinnovabili e di vantaggi per le utenze.

Rifiuti: decreto 'end of waste'

Con il decreto del Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare 14 febbraio 2013, n. 22, è stato istituito il cosiddetto meccanismo end of waste, finalizzato a chiarire quando un rifiuto, a valle di determinate operazioni di recupero, cessa di essere tale. Il provvedimento è il primo strumento, in attuazione dell'art. 184-ter, D.Lgs. n.

Il GSE pubblica le Regole applicative del Conto Termico

Il GSE ha pubblicato sul proprio sito le Regole applicative del "Conto Termico" che disciplinano le modalità per accedere al meccanismo d'incentivazione della produzione di energia termica da fonti rinnovabili e degli interventi di piccole dimensioni per l'incremento dell'efficienza energetica, come da Decreto Ministeriale del 28 dicembre 2012.

Con questa prima pubblicazione delle Regole applicative, contenenti la scheda domanda prevista dall'art.7, comma 1, il GSE intende avviare una consultazione pubblica sulle Regole stesse che resterà aperta fino al 25 marzo 2013.

Via alla "Strategia energetica nazionale": superare gli obiettivi Ue

Superamento degli obiettivi ambientali europei del pacchetto "20-20-20", minore dipendenza energetica dall'estero, "rinnovabili" prima fonte di energia elettrica. Questi gli obiettivi della Strategia energetica nazionale (Sen) approvata con Dm 8 marzo 2013, diffuso il 14 marzo sul sito del Ministero dello sviluppo.

fonte: reteambiente

GSE:pubblicati i nuovi bandi ai Registri e alle Procedure d’Asta per gli incentivi alle rinnovabili

Il GSE pubblica i nuovi Bandi relativi ai Registri e alle Procedure d’Asta per gli incentivi alla produzione di energia elettrica da impianti a fonti rinnovabili diversi dai fotovoltaici, come previsto dal Decreto Ministeriale del 6 luglio 2012. I Registri e le Procedure d’Asta si apriranno il giorno 12 aprile 2013 alle ore 9,00 e si chiuderanno improrogabilmente alle ore 21,00 del 10 giugno 2013.

DOHA: un riassunto visuale di alcuni dati

Un efficace riassunto delle gigatonellate di dati prodotti a Doha sulle gigatonellate di CO2 che sono state emesse, che saranno emesse e che potrebbero essere emesse: infographics.

Smart Cities: ICityLab

E' on line ICity Lab,  il nuovo spazio di ricerca e approfondimento sulle città intelligenti promosso dalla società Forum PA. Non è un semplice sito di informazione, ma uno strumento inedito che consente - grazie alla piattaforma tecnologica Asset (Analisi Statistica Socio-Economica Territoriale) - di creare analisi e visualizzazioni a partire dai dati della ricerca “ICity rate 2012”, realizzata da Forum PA su 103 capoluoghi di provincia.

Nuovo regolamento comunitario per le statistiche energetiche

Pubblicato il Regolamento (UE) n. 147/2013 della Commissione, del 13 febbraio 2013, che modifica il regolamento (CE) n. 1099/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alle statistiche dell’energia per quanto riguarda l’introduzione di aggiornamenti per le statistiche mensili e annuali dell’energia.

Monitoraggio dei PAES

Si è svolto a Bruxelles, il 1° febbraio scorso, l’incontro tecnico promosso dall’ufficio europeo del Patto dei Sindaci e dall’istituto di ricerca europeo del Joint Research Center, il JRC, sul monitoraggio dei Piani d’Azione Energia Sostenibile, o PAES, delle città e dei comuni aderenti al Patto stesso.

Seneca Cliff


Esset aliquod inbecillitates nostrae solacium rerumque nostrarum si tam tarde perirent cuncta quam fiunt: nunc incrementa lente exeunt, festinatur in damnum.

Seneca: Epistulae Morales, Liber XIV, XCI

Sarebbe una consolazione per la nostra debolezza  e per i nostri beni se tutto andasse in rovina con la stessa lentezza con cui si produce e, invece, l'incremento è graduale, la rovina precipitosa.  

Minibus elettrici ad idrogeno per i mondiali in Val Di Fiemme

Saranno presentati al pubblico sabato 16 febbraio a Trento e verranno utilizzati per il trasporto pubblico locale sulle tratte più interessanti dei percorsi dolomitici. Innovativi, silenziosi, economici, ad emissioni zero. Sono i due minibus elettrici ad idrogeno che da mercoledì 6 febbraio escono dalla rimessa di Trentino Trasporti a Roncafort ed iniziano a circolare in Val di Fiemme.

fonte: Rinnovabili.it

Lombardia, all'Arpa i controlli sugli ACE

Dal 15 febbraio 2013 sarà l'ARPA che dovrà verificare la conformità degli attestati di certificazione energetica alla norma, nominare gli ispettori per i sopralluoghi, irrogare e riscuotere le eventuali sanzioni.

fonte: Nextville

Condividi contenuti