360314

Dichiarazione preventiva per derivazione da sorgente presentata in data 24 aprile 2018 per derivare acqua da sorgente non demaniale in corrispondenza della p.f. 2304/11 in C.C. di Pergine I ad uso irriguo – presa d’atto con prescrizioni e termine del procedimento.

Titolari: Pilara Fabio (referente) e Carli Nadia

Pratica C/16219

[IRDP- Titolo a derivare acqua pubblica – Fine procedimento]

 

309584

presa d’atto con prescrizioni della segnalazione certificata di inizio attività di variante non sostanziale presentata in data 12 marzo 2018 della concessione di derivazione d’acqua dalla sorgente denominata “Malpaga” cod. sorg. 65 ad uso irriguo.

Titolare: sig. Zampoli Alessandro.

PRATICA: C/3658 (Da citare nella corrispondenza)

[VRSCIA – Dichiarazione di inizio attività variante non sostanziale]

Fine procedimento.

307882

Presa d’atto della dichiarazione preventiva presentata per derivare acqua pubblica dal pozzo da realizzare sulla p.f. 2259/4 in C.C. Arco ad uso igienico per condizionamento ambientale a servizio della p.ed. 842 in C.C. di Arco.

Dichiarazione preventiva presentata in data 15/05/2018, acquisita agli atti del Servizio Gestione Risorse Idriche ed Energetiche al prot. n. 279458 del 15/05/2018.

Intestatario: TAURIS di Perini Faliero s.a.s.

PRATICA C/16229 (Da citare nella corrispondenza)

307308

presa d’atto con prescrizioni della S.C.I.A. – variante non sostanziale presentata in data 17 novembre 2017 per lavori di ampliamento dell’opera di presa dalla sorgente “Val Contres” in C.C. di Cavareno utilizzata a scopo potabile.

Titolari: Comune di Cavareno, Sarnonico e Dambel.

Pratiche: R/3640-1 per il Comune di Cavareno, R/3640-2 e C/0980 per il Comune di Sarnonico, C/2524 per il Comune di Dambel (Da citare nella corrispondenza)

293032

presa d’atto del rinnovo del diritto di derivazione d'acqua da sorgente non denominata scaturente sulla p.f. 1635/4 del C.C. di Mala ad uso irriguo.

Domanda di rinnovo presentata in data 14 dicembre 2016 prot. n. 670721 con valenza di dichiarazione preventiva – art. 46 del Regolamento di cui al D.P.P. 23 giugno 2008 n. 22-129/Leg.

287521

assoggettamento della dichiarazione di limitazione del periodo di utilizzo della concessione di acqua pubblica attraverso il pozzo sito sulla p.f. 482 C.C. Fornace (cod. pozzo 6735) ad uso irriguo al solo periodo da maggio a settembre di ogni anno a mera comunicazione di variante e sua presa d’atto. Variazione in diminuzione del periodo di utilizzo.

Dichiarazione presentata il 7 novembre 2016 assoggettata a mera comunicazione di variante.

Restituzione canoni demaniali non più dovuti.

Intestatario del titolo a derivare: Mario Vicentini