215338

preventiva presentata in data 22 maggio 2017 per derivare acqua da sorgente non demaniale in corrispondenza della p.f. 2387/2 in C.C. di Pozza - Poza ad uso igienico sanitario non potabile – presa d’atto con prescrizioni della Dichiarazione preventiva e termine del procedimento.

Titolare: Pierac Srl

Pratica C/16007 Dichiarazione

[IRDP- Titolo a derivare acqua pubblica – Fine procedimento]

 

208458

Presa d’atto della Segnalazione Certificata di Inizio Attività per il rinnovo della concessione temporanea per derivare dal torrente Carera, tramite la propria opera di presa esistente relativa alla concessione titolata al medesimo Consorzio (pratica C/1618), la portata d'acqua di 8,50 l/s medi e massimi ad uso irriguo durante il periodo dal 21 aprile 2018 al 30 aprile 2018

Segnalazione Certificata di Inizio Attività di data 27 marzo 2018, prot. n. 182539.

Titolare: C.M.F. Lomaso Fiavè

198956

Provvedimento di conclusione dell’iter istruttorio domanda autorizzazione usi multipli acqua per poter derivare dalla sorgente Acquaseri la portata d’acqua di 10,00 l/s medi e max, già utilizzata dal Comune di Dimaro Folgarida ad uso potabile (pratica C/2443), anche ad uso idroelettrico per produrre, sul salto di 99,00 m, la potenza nominale media annua di 1,80 kW pratica C/2443-A – Improcedibilità e, quindi inammissibilità della domanda con la sua archiviazione e conclusione procedimento.

197787

Domanda di concessione di acqua superficiale presentata in data 27 febbraio 2018 per derivare acqua da sorgente non demaniale in corrispondenza della p.f. 7 in C.C. di Rover Carbonare ad uso irriguo – presa d’atto con integrazioni della domanda assimilabile a Dichiarazione preventiva e termine del procedimento.

Titolari: Ceolan Michelangelo (referente) e Dotta Lisa.

Pratica C/16196

IRDP – titolo a derivare acqua pubblica – Fine procedimento

179994

Presa d’atto della dichiarazione preventiva presentata per derivare acqua pubblica dal pozzo esistente sulla p.f. 3949/29 in C.C. di Riva (codice pozzo 04867), nella misura di massimi e medi l/s 0,50 per l’innaffiamento del giardino di pertinenza della nuova struttura alberghiera.

Dichiarazione preventiva presentata in data 08/03/2018, acquisita agli atti al prot. n. 143356.

Intestatario: Garda Vacanze s.r.l..

PRATICA C/16203 (Da citare nella corrispondenza)

[IRDP-Titolo a derivare acqua pubblica-Fine procedimento]

 

165809

Richiesta di derivazione temporanea di acqua dal rio Sadole ad uso potabile per alimentare l’acquedotto comunale per emergenza idrica – presa d’atto con prescrizioni e sollecito ad individuare una soluzione strutturale alla ricorrente carenza di approvvigionamento idropotabile per l'acquedotto del Comune di Ziano di Fiemme.

Titolare: Comune di Ziano di Fiemme

Pratica: C/16199

[Emergenza idrica – Fine procedimento]

162135

presa d’atto della segnalazione certificata di inizio attività per variante non sostanziale presentata in data 28 dicembre 2017 per modifica dell’opera di presa riferita al titolo a derivare acqua dal torrente Lavacè in corrispondenza della p.f. 2514 in C.C. di Livo a scopo irriguo.

Titolare: Consorzio di Irrigazione di Livo.

Pratica: R/0001. (Da citare nella corrispondenza)

[VRSCIA Variante non sostanziale - Fine procedimento]

 

156787

Presa d’atto con prescrizioni della dichiarazione preventiva presentata in data 26 febbraio 2018 per derivare dalla sorgente in corrispondenza della p.f. 1122 in C.C. di Malosco II per la portata di l/s 0,5 e l/s 0,069 ad uso zootecnico nel periodo 1° maggio – 31 ottobre di ogni anno.

Titolare: Comune di Malosco.

PRATICA: C/16194 (Da citare nella corrispondenza)

[IRDP- Titolo a derivare acqua pubblica – Fine procedimento]