226934

Presa d’atto della Segnalazione Certificata di Inizio Attività per il rinnovo della concessione temporanea per derivare dal torrente Carera, tramite la propria opera di presa esistente relativa alla concessione titolata al medesimo Consorzio (pratica C/1618), la portata d'acqua di 8,50 l/s medi e massimi ad uso irriguo durante il periodo dal 21 aprile 2019 al 30 aprile 2019

Segnalazione Certificata di Inizio Attività pervenuta in data 26 marzo 2019, acquisita agli atti in data 27 marzo 2019, prot. n. 200742.

221705

Domanda di concessione di acqua superficiale presentata in data 17 dicembre 2014 per derivare acqua dalla sorgente non demaniale Spiz Fraina (codsor. 7569) in corrispondenza della p.f. 6133/1 in C.C. di Moena I ad uso domestico – presa d’atto con integrazioni della domanda assimilabile a Dichiarazione preventiva e termine del procedimento.

Titolari: Felicetti Claudio

Pratica C/15324

218986

Dichiarazione preventiva presentata in data 14 settembre 2018 per derivare acqua da sorgente non demaniale in corrispondenza della p.f. 5857 in C.C. di Sover ad uso domestico a servizio di una baita identificata nella p.ed 924 in C.C. di Sover – Presa d’atto con prescrizioni della Dichiarazione preventiva e termine del procedimento.

Titolari: Santuari Giorgio (referente) e Todeschi Antonietta

Pratica C/16273

197528

Dichiarazione preventiva presentata in data 07 gennaio 2019 per derivare acqua da sorgente non demaniale in corrispondenza della p.f. 4154 in C.C. di Castello Fiemme ad uso domestico a servizio di un edificio identificato nelle p.ed 517 e 518 in C.C. di Castello Fiemme – Presa d’atto con prescrizioni della Dichiarazione preventiva e termine del procedimento.

Titolari: Corradini Margherita

Pratica C/16320

192393

Presa atto della “Comunicazione preventiva” datata 05 marzo 2019, per derivare da falda sotterranea nel periodo di ogni anno dal 01/06 al 30/09, la portata massima e media di 0,50 l/s dal pozzo codice 20708 realizzato sulla p.ed. 1380 in C.C. di Dro, per l’alimentazione della piscina sulla summenzionata particella edificiale e l’innaffiamento del giardino sempre sulla p.ed. 1380 e sulla p.f. 3115/55 in C.C. Di DRO.

 

Comunicazione preventiva” acquisita agli atti del Servizio Gestione Risorse Idriche ed Energetiche al protocollo n. 160735 di data 11 marzo 2019.