165809

Richiesta di derivazione temporanea di acqua dal rio Sadole ad uso potabile per alimentare l’acquedotto comunale per emergenza idrica – presa d’atto con prescrizioni e sollecito ad individuare una soluzione strutturale alla ricorrente carenza di approvvigionamento idropotabile per l'acquedotto del Comune di Ziano di Fiemme.

Titolare: Comune di Ziano di Fiemme

Pratica: C/16199

[Emergenza idrica – Fine procedimento]

162135

presa d’atto della segnalazione certificata di inizio attività per variante non sostanziale presentata in data 28 dicembre 2017 per modifica dell’opera di presa riferita al titolo a derivare acqua dal torrente Lavacè in corrispondenza della p.f. 2514 in C.C. di Livo a scopo irriguo.

Titolare: Consorzio di Irrigazione di Livo.

Pratica: R/0001. (Da citare nella corrispondenza)

[VRSCIA Variante non sostanziale - Fine procedimento]

 

156787

Presa d’atto con prescrizioni della dichiarazione preventiva presentata in data 26 febbraio 2018 per derivare dalla sorgente in corrispondenza della p.f. 1122 in C.C. di Malosco II per la portata di l/s 0,5 e l/s 0,069 ad uso zootecnico nel periodo 1° maggio – 31 ottobre di ogni anno.

Titolare: Comune di Malosco.

PRATICA: C/16194 (Da citare nella corrispondenza)

[IRDP- Titolo a derivare acqua pubblica – Fine procedimento]

140397

Dichiarazione preventiva presentata in data 10 ottobre 2017 per derivare acqua da sorgente non demaniale in corrispondenza della p.f. 1864 in C.C. di Vigo di Fassa ad uso domestico – presa d’atto con integrazioni della Dichiarazione preventiva e termine del procedimento.

Titolare: La Spisa Maria Teresa

Pratica C/16056

[IRDP- Titolo a derivare acqua pubblica – Fine procedimento]

122904

Presa d’atto della Comunicazione Preventiva per la derivazione di acqua pubblica dal pozzo sito in p.f. 1212/1 C.C. Pedersano, in Comune di Villa Lagarina ad USO DOMESTICO E ASSIMILATI / igienico-sanitario/innaffiamento di giardini e orti in regime di silenzio assenso.

Comunicazione preventiva presentata in data 29 maggio 2017 – acquisita al protocollo con numero 299360.

Intestatario: Sig. Fabiano Dalprà

112488

Presa d’atto della domanda di variante al titolo a derivare acqua pubblica sotterranea attraverso il pozzo sito sulla p.ed. 6959 C.C. Trento (cod. pozzo 27841) ad uso igienico - sanitario e irriguo. Spostamento del pozzo sulla p.f. 1697 C.C. Trento.

Domanda di variante sostanziale presentata il 23 ottobre 2017, prot. n.577166

Intestatario del titolo a derivare: Patrimonio del Trentino S.P.A.

PRATICA: C/14560-1 (Da citare nella corrispondenza)

[VRSCIA-Variante non sostanziale]

111683

Presa d’atto della comunicazione di variante non sostanziale al titolo a derivare acqua pubblica dal fiume Brenta in C.C. Villa Agnedo ad uso irriguo per diminuzione della portata derivata e del periodo di utilizzo.

Comunicazione di variante presentata in data 20 ottobre 2008, prot. n. 5917.

Titolare: Consorzio di Miglioramento Fondiario di Villa Agnedo – C.F. 81005570221.

Pratica R/3466 (da citare nella corrispondenza)