34126

Comunicazione per derivare dalla falda sotterranea, tramite un pozzo da realizzarsi, a seconda degli esiti della ricerca, sulla p.ed. 372 in C.C. di Lodrone, la quantità d'acqua massima di l/s 0,50 per l’innaffiamento giardini ed orti (200 mq) di pertinenza della p.ed. 372 in C.C. di Lodrone.

Definizione del titolo a derivare acqua pubblica e nulla osta al prelievo.

 

- Presa atto comunicazione di cambio titolarità dell’intera utenza relativa al titolo a derivare acqua pubblica identificato dalla pratica C/13614.

147124

 

Presa d’atto della Dichiarazione preventiva presentata in data 12 febbraio 2019 per poter derivare da sorgente ubicata in corrispondenza della p.f. 1129 in C.C. di Poia, la portata d'acqua di 0,01 l/s medi e di 0,50 l/s massimi ad uso innaffiamento orto durante il periodo dal 01 marzo al 31 ottobre di ogni anno a servizio della superficie di circa 600 m2, individuata catastalmente dalla p.f. 1078 in C.C. di Poia.

100311

Presa d’atto del rinnovo e della successiva variante alla concessione di derivazione d’acqua da un pozzo perforato sulla p.ed. 1739 in C.C. Arco con un volume annuo di mc 29.000 ed una portata massima di l/s 40,00 per l’intero anno solare, ad uso industriale per raffreddamento e processo, igienico-sanitario e antincendio in modo indistinto, con obbligo di restituzione delle colature, a quota di circa m 86 s.l.m..

Domanda di rinnovo presentata in data 25 luglio 2011.

Comunicazione di variante presentata in data 6 novembre 2018.

93115

Presa d’atto della dichiarazione preventiva pervenuta in data 24 gennaio 2019 per poter derivare dalla sorgente ubicata in corrispondenza della p.f. 2980 in C.C. di San Lorenzo, la portata d'acqua di 0,05 l/s medi e di 0,30 l/s massimi ad uso igienico-sanitario durante il periodo dal 01 gennaio al 31 dicembre di ogni anno a servizio dei frequentatori della falesia di arrampicata.