663920

Presa d'atto della comunicazione di variante al titolo a derivare acqua pubblica dalla roggia di Varano, in corrispondenza della p.f. 216/2 in C.C. Pannone ad uso irriguo.

Comunicazione di variante pervenuta in data 20 aprile 2018.

Titolare: Vicenzi Cornelio.

Obbligo misuratore:no.

PRATICA: C/10735 (Da citare nella corrispondenza)

[VRCOM – Comunicazione di variante]

648967

Presa d’atto della “Comunicazione preventiva” presentata per derivare acqua pubblica da un pozzo da realizzare sulla p.ed. 992 in C.C. Mezzolombardo ad uso indistinguibile potabile, igienico-sanitario ed innaffiamento giardini.

“Comunicazione preventiva” presentata in data 27/09/2018, acquisita agli atti del Servizio Gestione Risorse Idriche ed Energetiche al prot. n. 551414 del 27/09/2018.

Intestatario titolo a derivare acqua pubblica: Sig.ra Tarter Giacinta.

PRATICA C/16277 (Da citare nella corrispondenza)

587425

derivazione da sorgente in corrispondenza della p.f. 1080/1 in C.C. Telve di Sopra ad uso irriguo.

presa d'atto della comunicazione di rinuncia parziale alla derivazione presenta in data 13 agosto 2018 dal signor Eccel Renzo.

Titolare: ECCEL RENZO

PRATICA C/4439 (da citare nella corrispondenza)

[VRCOM – Comunicazione di variante] fine procedimento.

549540

Presa d’atto del rinnovo della concessione di derivazione d’acqua dalla sorgente denominata “Cavasoz” in corrispondenza delle pp.ff. 1561/1 e 1990 C.C. di Coredo I a quota 790 m s.l.m. per la portata massima e media rispettivamente di l/s 0,5 e l/s 0,2 ad uso igienico-sanitario e fontana privata nel periodo dal 1 gennaio al 31 dicembre di ogni anno.

Domanda di rinnovo presentata in data 30 novembre 2016.

Presa d’atto della comunicazione di variante presentata in data 30 novembre 2016.

572222

Titolo di derivazione d’acqua pubblica dal pozzo ubicato, a seguito frazionamento della p.f. 342/17 in C.C. Covelo, sulla p.f. 342/1 in C.C. Covelo ed esercitato nella misura di massimi l/s 1,50 e media di l/s 0,07 per l’irrigazione della p.f. 342/17 in C.C. Covelo.

 

Titolare: Società Finim Viola s.r.l. ora Viola società semplice di Bonetti Daniela.

 

Regolamento in materia di acque pubbliche (D.P.P. 22-129/Leg di data 23 giugno 2008).

 

561522

Presa d’atto della Dichiarazione preventiva presentata in data 19 settembre 2018 per derivare dalla sorgente ubicata in corrispondenza della p.f. 40 in C.C. di Tassullo II, la portata d'acqua di 0,50 l/s massimi e 0,05 l/s medi ad uso igienico-sanitario, irriguo e zootecnico (usi indistinti) durante il periodo dal 15 aprile al 15 ottobre di ogni anno a servizio della p.ed. 37 in C.C. di Tassullo II e della superficie di 1,8651 ha, individuata catastalmente dalla p.f. 44/2 in C.C. di Tassullo II.

520010

 

Oggetto: Presa d’atto del cambio di titolarità parziale del titolo a derivare acqua pubblica da sorgente sulla p.f. 2375/1 in C.C. di Castellano per la portata di l/s 0,40 massimi e l/s 0,017 medi dal 1° luglio al 31 agosto di ogni anno ad uso potabile-domestico.

Comunicazioni pervenute in data 28 settembre 2010, prot. n. 278028 e 8 novembre 2010, prot. n. 339362.