Autovetture: decisa tassazione della CO2 emessa, bassa emissione del parco macchine

Il recente rapporto How Clean are Europe’s cars riporta che i paesi con le più basse emissioni di CO2 delle autovetture nuove di solito hanno  imposte di registrazione e per le  auto aziendali fortemente indicizzate  in base alle emissioni di CO2 e questo ha una influenza rilevante sulle scelte degli acquirenti di automobili.

135
Nel 2013 i Paesi Bassi hanno riportato  le emissioni di CO2 delle automobili nuove più basse di tutti i 28 Stati membri dell'UE: 109 g/km. Il paese ha visto la seconda maggior riduzione complessiva, 30,4%, dall'introduzione UE, nel 2008, dei limiti vincolanti di CO2 per le  autovetture nuove. La tassa di immatricolazione nei Paesi Bassi è fortemente differenziata in base  al risparmio di carburante mentre sono previste esenzioni per i veicoli a più bassa emissione di carbonio, tra cui le auto elettriche.

fonte: nextgreencar