iniziative

Efficienza energetica, grande risparmio: se ne parla a Trento il 19 dicembre

Un evento informativo in cui si parlerà di incentivi introdotti a livello nazionale dal Conto Termico 2.0 e, più in generale, degli strumenti messi in campo per stimolare la riqualificazione energetica degli edifici e gli interventi tesi a ridurre il fabbisogno energetico, rivolti a soggetti pubblici e privati.

L'incontro è rivolto ad amministratori e tecnici degli enti locali, liberi professionisti e categorie economiche.

Data: 
Lunedì, Dicembre 19, 2016 - 14:00
Luogo: 
Sala Belli - Sede della Provincia Autonoma di Trento
Piazza Dante 15
Trento
Italy

L’efficientamento energetico nelle PMI: efficienza e risparmio

Risparmiare energia sta diventando sempre di più una necessità dettata non più solo da motivazioni socio-ambientali ma anche economiche.

“L’efficientamento energetico nelle PMI: efficienza e risparmio”
è il convegno organizzato dalla Fondazione Ambiente Pulito il 29 ottobre a Verona, che intende analizzare l’efficienza energetica e le fonti rinnovabili come strumenti di crescita per le imprese e il territorio, attraverso percorsi e finanziamenti.

Risanare la Green Economy nella Regione Alpina: il 6° Report sullo Stato delle Alpi

Giovedì 22 ottobre, all'interno dell'Assemblea annuale dell'Associazione "Città Alpina dell'anno", si è svolto un workshop sul tema della Green Economy. APRIE ha partecipato, insieme ad altre realtà territoriali come l'Università di Trento, la Fondazione Bruno Kessler e Habitech, per rappresentare l'esperienza e le buone pratiche trentine in seno alla macro regione alpina sui temi dell'utilizzo efficiente dell'energia e delle risorse e un basso consumo di carbonio.

SUNSHINE Challenge 2015

Ancora pochi giorni per partecipare al SUNSHINE Challenge 2015, concorso aperto a tutti per la valorizzazione di idee innovative nell’ambito dell’efficienza energetica.
Puoi partecipare inviando la tua idea od il tuo progetto per affrontare uno dei seguenti temi:

Una nuova rivista gratuita: Materia Rinnovabile

Se la materia diventa rinnovabile, se è possibile usarla e riusarla all’infinito, allora si aprono opportunità che il mondo produttivo non ha finora avuto a disposizione. Bioeconomia, Economia Circolare, Green e Blue Economy, Sharing Economy:  Materia Rinnovabile di Edizioni Ambiente  è una rivista bimestrale che racconta i cambiamenti nel rapporto tra l'economia, la società e il territorio.

EUSEW 2015: la settimana europea dell'energia sostenibile, 15-19 giugno 2015

La settimana europea dell'energia sostenibile (EUSEW - EU Sustainable Energy Week) si terrà quest'anno dal 15 al 19 giugno. Inaugurata nel 2006 ha da allora evidenziato con i premi assegnati  i migliori progetti europei sull'energia sostenibile. La scadenza per l'iscrizione alla competizione di quest'anno è stata spostata al 16 marzo. Associata ad EUSEW, la Conferenza Politica si terrà dal 16 al 18 giugno a Bruxelles.

139

Indagine sul consumo energetico delle famiglie numerose in Trentino

L'Agenzia per la famiglia ha incaricato FBK di realizzare una ricerca che verifichi se, a parità di alcune condizioni, quali reddito, dimensione della famiglia, ecc., la percezione del contributo economico - che la PAT dal 2011 concede una volta all'anno ad alcune delle famiglie numerose residenti in Trentino - produce un effetto (incremento o decremento) nei consumi energetici domestico. Si tratta di un contributo concesso alle famiglie con 3 o più figli e sulla base dell'ICEF per abbattere i costi connessi ai consumi idrici ed energetici.

Verso un sistema energetico 'open source'

Innovazione tecnologica, ricerca scientifica, compartecipazione integrata di enti pubblici e privati, chiare linee guida istituzionali. Utili al raggiungimento degli obiettivi comunitari di decarbonizzazione, gli elementi emersi alla Set Plan Conference, la due giorni organizzata dall'Enea svoltasi a Roma il 10-11 Dicembre, continuano a ruotare attorno a un unico asse portante: un consumatore più attento e attivo.

Energia! Al via la nuova mostra-gioco di Muba a Milano

MUBA presenta ENERGIA! la nuova mostra-gioco interattiva dedicata ai bambini a partire dai 6 anni. Un percorso studiato ad hoc per i più piccoli e pensato per far vivere loro un’esperienza ludico-educativa e innovativa nell’approccio ai temi scientifici: i bambini sono invitati a conoscere il tema dell’energia elettrica grazie a installazioni di grande impatto che rendono la scienza divertente e coinvolgente.

Smart City Exhibition 2014: Bologna per tre giorni capitale dell’innovazione

Torna dal 22 al 24 ottobre Smart City Exhibition, la manifestazione europea sulle tematiche dell’innovazione nelle città e nelle comunità intelligenti. La tre giorni riunirà a Bologna ricercatori, makers, politici, imprenditori e cittadini, valorizzando le migliori esperienze del nostro Paese e identificando dei modelli di successo internazionali replicabili anche in Italia.

EnergiAmica: i risultati del concorso

Ecco la classifica finale del CONCORSO ENERGIA AMICA E BUONE PRATICHE PER IL CLIMA:

CLASSI 4^ E 5^ DELLA SCUOLA PRIMARIA DELLA PROVINCIA DI TRENTO

  1. Classificato: classe VA - Scuola Primaria di “Madonna Bianca”
  2. Classificato: classe VA - Scuola Primaria di “Aldeno”

CLASSI 1^ 2^ E 3^ DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DELLA PROVINCIA DI TRENTO

Energia ed informazione: alcuni filmati dalla PAT

La Provincia autonoma di Trento, da molti anni attiva nella promozione delle energie rinnovabili e dell'efficienza energetica tramite incentivi ed attività informative, ha recentemente pubblicato alcuni brevi filmati sul tema, alcuni finanziati come attività del progetto BIO-EN-AREA:

Smart Cities: ICityLab

E' on line ICity Lab,  il nuovo spazio di ricerca e approfondimento sulle città intelligenti promosso dalla società Forum PA. Non è un semplice sito di informazione, ma uno strumento inedito che consente - grazie alla piattaforma tecnologica Asset (Analisi Statistica Socio-Economica Territoriale) - di creare analisi e visualizzazioni a partire dai dati della ricerca “ICity rate 2012”, realizzata da Forum PA su 103 capoluoghi di provincia.

Ue: dimezzare gli sprechi di cibo entro il 2020

L'Ue punta a dimezzare gli sprechi di cibo entro il 2020. Il commissario europeo all'ambiente, Janez Potocnik, ha lanciato una nuova strategia per l'uso uso efficiente delle risorse e mettere al bando ogni tipo di spreco, dall'utilizzo delle materie prime, all'energia impiegata per lavorarle.

fonte: zeroEmission

PAT: Appunti sul monitoraggio energetico ed emissivo

In allegato una breve presentazione sul contesto e le metodologie alla base del monitoraggio energetico ed emissivo della Provincia autonoma di Trento.

La Provincia Autonoma di Trento ed il Patto dei Sindaci

La Provincia autonoma di Trento è da tempo impegnata nelle politiche volte alla diffusione delle buone pratiche per il contenimento delle emissioni climalteranti e per lo sviluppo delle fonti di energia rinnovabile.

Trasporti ed innovazione

La Commissione Europea ha lanciato quest’oggi un’iniziativa con cui intende coordinare la ricerca a livello europeo affinché vengano al più presto diffuse sul mercato tecnologie più affidabili e sostenibili:

I 'pensatoi' più significativi in campo ambientale

Il Think Tanks and Civil Societies Program (TTCSP), inserito nel Programma Relazioni Internazionali dell'Università della Pennsylvania investiga il ruolo che gli istituti di politiche giocano nelle azioni di governo e nella società civile mondiale. In altre parole, il TTCSP è un think tank sui think tank ...

A scuola di energie rinnovabili con EnergicaMente

Al via la campagna sul risparmio energetico e la sostenibilità ambientale ideata da Estra, in collaborazione con Legambiente e Giunti Progetti Educativi, rivolta a tutte le classi delle scuole medie e alle V classi delle scuole elementari di Toscana, Umbria, Marche, Molise e Abruzzo. (leggi)

Il monitoraggio delle politiche climatiche europee

Il sito The EU Climate Policy Tracker presenta gli sviluppi aggiornati delle politiche energetiche e climatiche degli stati di EU27, assegnando a ciascuno stato una etichetta con valori dalla A alla G, in modo simile a quanto si fa per l'efficienza degli elettrodomestici.

Il progetto Famiglie SalvaEnergia

Il progetto Famiglie SalvaEnergia

Si tratta di una sfida energetica tra le famiglie e il Comune. Amici, conoscenti, colleghi riuniti in gruppi di 5-12 unità famigliari, coordinati da un Esperto, gareggiano per 4 mesi nella sfida al risparmio energetico. Il Comune si impegna a premiare i gruppi che arriveranno a risparmiare almeno il 9%. Per formare un gruppo basta abitare nello stesso comune. Crea quindi il tuo gruppo coinvolgendo amici, colleghi, parenti, vicini di casa.

Homepage del progetto

Progressi dell'EU nella realizzazione degli obiettivi di Kyoto

Nel 2009 le emissioni di gas serra dell'UE-15 hanno subito un notevole calo, del 6,9% rispetto al 2008, ben più consistente del concomitante calo del PIL dovuto alla recessione economica, che nell'UE-15 è stato del 4%, il che dimostra che nel 2009 la profonda crisi economica che ha colpito l'Unione non ha arrestato la trasformazione della sua economia in un'economia a basse emissioni di carbonio. Il tasso di miglioramento dell'intensità di gas serra è rimasto allo stesso livello degli anni precedenti.

Presentazioni incontro informativo "Biomasse: dal bosco il riscaldamento sempre più ecologico e sostenibile"

Presentazioni incontro informativo "Biomasse: dal bosco il riscaldamento sempre più ecologico e sostenibile"
Relatori:
Federica Resenterra, Servizio Pianificazione Energetica e Incentivi, Agenzia per l'Energia, Provincia Autonoma di Trento
Giovanni Giovannini, Servizio Foreste e Fauna Provincia Autonoma di Trento
Imerio Pellizzari, Presidente Associazione Boscaioli del Trentino
Luca Marconcini, Laureando in Scienze Forestali
Valter Francescato, Associazione Italiana Energie Agroforestali
Ermanno Villotti, Cristoforetti Spa
Roberto Degiampietro, Rizzoli cucine

I siti dell'Osservatorio dell'Agenzia Provinciale per l'Energia di Trento

pubblica amministrazione, open source ed informazione ...

 

L'Osservatorio dell'Agenzia provinciale per l'energia di Trento, per facilitare le attività di monitoraggio degli sviluppi nel campo delle energie rinnovabili, gestisce due siti web ospitati su una macchina virtuale con sistema operativo Ubuntu. I siti sono basati Drupal 6, un CMS open source, e software di supporto open source, gratuito o sviluppato autonomamente:

Programma Spazio Alpino: 4 Bando

Il prossimo 26 ottobre 2011 uscirà i l4 bando del Programma di Cooperazione Territoriale Spazio Alpino: questo è l'ultimo bando della programmazione 2007-2013. Le modalità di partecipazione al bando verranno illustrate in apposite giornate informative organizzate dall'Alpine Contact Point nazionale rispettivamente il 26 ottobre a Milano, il 27 ottobre a Torino, il 3 novembre a Venezia (vedi [Bad link]). Si ricorda che le tre priorità del Programma Spazio Alpino sono: 

COME SVILUPPARE UN PIANO DI AZIONE PER L’ENERGIA SOSTENIBILE - PAES

L’Unione europea (UE) guida la lotta contro il cambiamento climatico e la ha adottata quale propria priorità massima. In particolare, l’UE si è impegnata a ridurre entro il 2020 le proprie emissioni totali almeno del 20% rispetto al 1990. Le autorità locali hanno un ruolo di primo piano nel raggiungimento degli obiettivi climatici ed energetici fissati dall’UE. Il Patto dei Sindaci è un’iniziativa per cui paesi, città e regioni si impegnano volontariamente a ridurre le proprie emissioni di CO2 oltre l’obiettivo del 20%.

Documento: 
Condividi contenuti